Il mare d'inverno: due interpretazioni all'insegna del benessere

Condividi su Facebook

Salute e benessere
Pubblicato il 13-11-2019 da Redazione
mare inverno
Qualunque sia l'interpretazione del mare d'inverno si tratta comunque di un'iniezione di energie e anticorpi: in questo articolo ti spieghiamo perché.

Il mare d'inverno non è solo un film in bianco e nero come nella famosa canzone ma anche e soprattutto una pratica che fa bene, anzi benissimo, a mente e corpo.

Prima di elencare tutti i numerosi e interessanti benefici del mare d'inverno, però, vale la pena fare una doverosa distinzione:

  • mare d'inverno nel senso di vacanza al caldo quando in Italia fa freddo
  • mare d'inverno nel senso di onde, brezza e aria frizzantina alle nostre latitudini

Non ti sorprenderà sapere che entrambe le pratiche sono in effetti molto salutari.

Vacanze al caldo quando in Italia fa freddo

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Djfreud Massard (@fred_fitnessmuzik) in data:

Le vacanze al caldo quando in Italia fa freddo, oltre ad essere un favoloso piacere della vita, sono anche un autentico toccasana.

Soprattutto se a raggiungere l'altro capo del mondo quando in Italia la colonnina di mercurio si avvicina pericolosamente allo zero sono persone di città che, purtroppo, abitano lontano dalla costa e, anche in estate, non hanno poi tante occasioni di respirare iodio e fare tuffi in acqua salata.

Trascorrere un periodo medio breve in un luogo caldo vuol dire fare il pieno di anticorpi, soprattutto se al bagno di vita mina D e alla full immersion di iodio si sommano i benefici di frutti tropicali appena colti.

Non stupisce che moltissimi nord europei adottino questa pratica abitualmente, facendo perdere ai propri figli anche sue settimane di scuola pur di assicurare loro una salute ferrea.

Stai pensando che il mare di inverno sia costoso?

Niente affatto, esistono molte mene low cost dove recuperare le energie può costare meno di mille euro a persona.

Qualche esempio? Zanzibar, Kenya, Isole Canarie, Egitto e Capo Verde solo per fare alcuni esempi. 

Respirare l'aria di mare durante i mesi invernali

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Dasha Kharchenko (@hard_chenko) in data:

Per chi risiede vicino al mare, invece, fare delle lunghe passeggiate sul bagnasciuga, anche fuori stagione, o contemplare l'orizzonte da una scogliera è altrettanto salutare.

Ovviamente non lo diciamo noi di Physical Center ma lo dice la scienza. 

Ecco un elenco di benefici del mare d'inverno:

  • Lo iodio è un aerosol naturale
  • Il blu rilassa la vista (contemplare il mare è una pratica ottimanle per chi trascorre tante ore al pc)
  • Il suono e il movimento delle onde rilassano corpo e mente
  • L'aria di mare stimola il sistema immunitario
  • Il moto ondoso stimola la creatività
  • Il mare in tutte le sue forme calma l'ansia

La migliore medicina contro i malanni di stagione

Più in generale andare al mare in tutte le stagioni previene il raffreddore, malanni di stagione di vario tipo ma anche tossi, laringiti, faringiti e simili.

Ben fanno i medici a consigliare alle giovani madri di portare i propri bambini al mare sia d'estate che d'inverno: si tratta di un'abitudine che aiuta ad affrontare meglio i periodi di freddo.

E tra aerosol, medicine, visite e giorni di lavoro persi, a ben vedere, il costo di qualche giorno di mare risulterà perfettamente ammortizzato. 

Leggi anche



Barefoot: una moda che fa bene a mente e corpo

Hai mai sentito parlare di questa disciplina? Alla fine dell'articolo ti starai già togliendo le scarpe


copertina

I 10 sport estremi più amati dagli irriducibili del rischio

Aria, acqua, neve... c'è l'imbarazzo della scelta: bastano un po' di coraggio e la voglia di sfidare i propri limiti


copertina

Frutta e verdura: quanta mangiarne per vivere sani e belli

La formula del British Medical Journal che ha unito le 16 ricerche più importanti del settore